FANDOM


Мессина
Messina2005
2005

Группировки

Gioventù Giallorossa 1980 (Assidui, Fighters, Fracidi, Giants, Lions, Nocs 1983)

Друзья

Avellino, Cavese, Frosinone, Modena, Pescara

Враги

Benevento, Catania, Catanzaro, Foggia, L’Aquila, Palermo, Reggina, Salernitana

Сайты

Fototifo, Ultras-Tifo

ИсторияEdit

  • Messina2004CAGLIARI01
  • MESSINA2004reggina01
  • MESSINA2004reggina02
  • Messina2004SAMPDORIA01
  • MESSINA2005_demonstration01
  • MESSINA2005_demonstration02
  • MESSINA2005_demonstration03
  • MESSINA2005lazio01.jpg MESSINA2005lazio01
  • MESSINA2005lazio03.jpg MESSINA2005lazio03
  • MESSINA2005lazio04
  • MESSINA2005milan01
  • MESSINA2005milan02
  • MESSINA2005milan03
  • MESSINA2005reggina01
  • MESSINA2005reggina02
  • MESSINA2005reggina03
  • MESSINA2005reggina04
  • Messina2005SIENA01
  • Messina2005SIENA02
  • Messina2005SIENA03
  • Messina2006INTER_01
  • MESSINA2006milan01
  • MESSINA2006milan02
  • MESSINA2006palermo01
  • Messina2006TORINO_01
  • MESSINA2006udinese_01
  • MESSINA2006udinese_02
  • MESSINA2006udinese_03


Ripartiamo dallo stretto sulla sponda peloritana, con la tifoseria di Messina che sta attraversando un momento non proprio idilliaco; infatti dopo il fallimento del FC Messina nell'estate del 2008 la società e la tifoseria giallorossa si ritrovano catapultate tra i dilettanti (attualmente in Serie D). Ovviamente ciò ha comportato l'allontanamento di buona parte del pubblico, ma lo "zoccolo duro" è rimasto fedele e - seppur con numeri ridotti - sono sempre al fianco del loro Messina.

ll tifo organizzato nasce a Messina nel novembre ’73, Con I FEDELISSIMI, in curva Nord, in seguito allo scioglimento del Commandos San Paolo. Un gruppo, con larga base, che negli anni non ha perso lo spirito delle origini, il principale nella Nord; il loro slogan è "Primi a nascere, ultimi a morire" vanta una solida struttura organizzativa.

Nel 1980 nasce la GIOVENTÙ GIALLOROSSA, sito in gradinata, ma con la ristrutturazione del "Celeste" si trasferisce in Sud, affiancandosi all'URAGANO CEP che nasce dopo nel 1982 ma fu il primo gruppo presente in curva sud .

ll gruppo raggiunge il massimo splendore nell'86/87, annata in cui raggiunge quota 2.000 iscritti, aprendo numerose sezioni a Roma (molto importante), Milano, ecc. diventando il gruppo guida. E’ il periodo del magico Messina, che disputa 7 stagioni consecutive in B, di mister Scoglio e del bomber Schillaci.

Nell’83 si costituiscono i NOCS (NUCLEI ORGANIZZATI CURVA SUD) dall’unione di Commandos Tigers, Boccetta Boys e Club Montecarlo. Nell'86-87 si spostano nella Nord, dove nacquero i Curys, per divergenze col resto della curva, per poi tomare nella Sud qualche anno dopo, una volta chiariti i problemi, col vecchio nome. E' ovunque lo stendardo "Papuccio presente", uno dei Nocs scomparso.

Nel ’90 nascono sotto il nome di lrriducibili ma con il fallimento della vecchia società, A.C.R. Messina, e l'arrivo della nuova, F.C. Messina, si decide di cambiare il nome del gruppo in TESTI FRACIDI Inizialmente solo una cinquantina ma distanza di undici anni saranno circa 400 i tesserati, uno dei gruppi più in vista, ( in curva Nord dal ’02 al ‘04) e LIONS, attivamente presenti in Sud. Lions, si distingue per un'interessante fanzine, soprattutto per come tratta gli argomenti calcistici, gli Stupefatti nascono durante la stagione 1998-99, in seguito al ritrovato entusiasmo di alcuni vecchi ultras. Ma dall’euforia si passa al declino: nel ‘93 l’AC Messina fallisce, venendo cancellata.

Nasce così l’AS Messina Calcio che riparte dal C.N.D. L’anno dopo dalla fusione tra Villafranca e Tremestieri nasce l’US Peloro.

Nel ’97 il Messina Calcio cambia denominazione in FC Messina Peloro, che raccoglie la passione degli indomiti tifosi messinesi, presenti ovunque, che riscoprono un grande attaccamento ai colori e, dopo un’emozionante cavalcata, cominciata dal C.N.D. nel ’98, raggiungono la Serie B nel 2001 e la A nel 2004.

Durante la finale dei Playoff Messina-Catania , del giugno 2001, decisiva per l'ammissione alla Serie B, in una atmosfera molto tesa data la storica rivalità, i catanesi lanciano alcune bombe-carta verso la Nord. Una di esse colpisce Antonino Currò, giovane tifoso messinese appartenente ai Testi Fracidi, che una quindicina di giorni dopo muore all'ospedale di Catania, dopo una lenta agonia.

Una morte che ha sconvolto il mondo ultrà , anche se non ha avuto grande risonanza nei mass-media, com'è peraltro successo in altre occasioni. Tifo schiacciante dei messinesi (con al fianco gli avellinesi), che all'inizio del match mostrano striscioni quali "Se era scritto tutto la nostra gioia sara il vostro lutto" e "Per smentire il passato, per cambiare la storia, noi vogliamo questa vittoria!".

Pesanti scontri anche in Messina - Catania di campionato. Prima dell'inizio della gara bel gesto dei messinesi che ricordano Fabrizio, ultrà catanese morto una settimana prima durante una trasferta a L'Aquila.

l Nocs, inoltre, ricordano un loro amico scomparso esattamente due anni prima. Tafferugli durante e dopo la partita, coi messinesi che si scagliano contro la Celere, che spara diversi lacrimogeni. Bilancio di 26 agenti feriti, diversi tifosi feriti e molti danni.

lntanto nell’estate ’97 erano nati i Rebels, molti di loro facenti parte del vecchio Club Magnolia ’84, scioltosi con la radiazione del Messina.

Dopo un ottimo 7° posto del Messina in serie A, rischiò di non essere iscritto, non risultavano saldati i debiti scaduti col Fisco. La città passa un mese di paura. Ci sono varie manifestazioni di protesta, culminate, nell’intera giornata del 2 agosto, con il blocco dei traghetti. La protesta raccoglie buoni frutti, infatti il TAR da ragione al Messina, sconfessando la tesi della Federcalcio. La Figc ed il Napoli ricorrono contro questa ordinanza, ma viene tutto respinto.

La prima gara interna del 05-06, esposti "T i sei battuto con ardore, grazie pres. della Regione", "Ultras a protestare, voi al mare! Messinese vergognati"e "Calcio malato? Cacciamo Carraro!". –un 7 ottobre al vecchio stadio "Celeste", il popolo giallorosso ha tributato l’ultimo saluto a Scoglio, nativo di Lipari, per tanti anni tecnico del Messina. Durante la cerimonia esposto "Sarai sempre nel nostro cuore, addio professore, continua a illuminarci da lassu".

Nel 2006 si sono sciolti i gruppi Giants, Onda Anomala e Gruppo Kompatto. l South Zone, denominazione che in origine raccoglieva i gruppi Uragano Cep, Fighters, Corazzata, Lions e Assidui, che da quell’anno non esporranno più lo striscione, ma di fatto non si sono sciolti; dal gruppo sono uscite le sigle "Lions" e "Uragano Cep" .

Nelle trasferte dal 2006, viene esposto, sia in casa che fuori,il pregevole striscione "Messinesi", che raccoglie tutti i gruppi ultras di Messina. Nel frattempo la Gioventù. taglia il traguardo dei 25 anni; esposto lo striscione "9-1 2-80 / 9-12-05: 25 anni di fede incondizionata? -Sempre esposti gli stendardi ""MCMLXXXlll" (1983fondazione dei Nocs), "Papuccio" (Nocs), "Ziki nel cuore" (Lions), "Acab"

Le varie vicessitudini societarie che hanno portato il club messinese dalla serie A fino fallimento e all’iscrizione in serie D non sembra abbiamo, bloccato i gruppi organizzati a sostenere il loro messina, l’unica novità che i gruppi rimasti , si sono riuniti tutti in curva sud , pur mantenendo la loro identità.

Nell'estate del 2009 durante l'amichevole con l'acireale gli ultras messinesesi si scontrano con i locali, il bilancio pesante comporta ad arresti, diffide e feriti.

СсылкиEdit

Ultras Messina03:23

Ultras Messina

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.